mercoledì 1 maggio 2013

Intervista con Lauraluna Ceccolini.

Buona sera. Oggi vi presento Lauraluna Ceccolini. Una donna affascinante, forte e delicata.


Intervista di Nikicijevic Natasha


1- Buongiorno Lauraluna. Sei una donna che ama molto la moda e il design. Pensi che oggi la moda influisca ancora molto sui nostri stili di vita, come negli anni precedenti?

   Buongiorno Nat. Ti rispondo  con una citazione, secondo una definizione classica : MODA  “e` il regime del “ mutamento obbligatorio del gusto”. Improvvisamente ogni cosa diventa     regola e tutti senza aver deciso in maniera consapevole ci si trova a seguire il nuovo costume : il cellulare diventa indispensabile, la gonna non si porta più corta ma  maxi, le scarpe non sono più a punta ma arrotondate  ecc.
        Oggi non si può più parlare di moda, soprattutto per quanto riguarda l’abbigliamento. La nostra società e` cosi` frammentaria, che non si può più imporre un solo stile. 

2- Tu stessa crei accessori di moda molto apprezzati. Credi che oggi sia ancora possibile creare qualche cosa di unico e innovativo?
   Io credo di si  perché l’originalità secondo me  nasce dalla più assoluta  semplicità, l’innovazione l’unicità  si hanno nel guardare  le cose sotto una luce diversa per poi dare loro forma seguendo la propria fantasia.
3- Secondo te qual'è il limite del buon gusto nella moda oggi?

 Io penso che il buon gusto sia  un discorso soggettivo:  ciò che per me è assolutamente volgare può essere per un’altra  persona il massimo della raffinatezza, detto ciò, credo anche che troppo spesso  gli eccessi della moda siano confusi con la massima espressione dell’estro creativo di uno stilista… dovremmo imparare a GUARDARE  e non solo  a VEDERE ciò che la moda ci propone, a valutare se  il trend del momento è    qualcosa   che aumenta la nostra  femminilità il nostro fascino o ci rende  solo e pateticamente ridicoli… purtroppo lo stile o ce l’hai o non ce l’hai, di conseguenza  puoi  anche vestire  all'ultima moda con l’abito  più costoso del mondo  ed apparire una poveraccia. La Moda dà delle indicazioni spesso anche eccessive ed immettibili, sta a noi ripeto valutarne  l’utilizzo personale e l’effettiva mettibilità.

4- Ti definisci una persona dolce e testarda, queste carrateristiche ti hanno portato più vantaggi o svantaggi nella sfera creativa?

       Sono caratteristiche  tipiche del mio segno zodiacale e nelle quali  mi riscontro perfettamente:  sia l’una che l’altra  mi hanno portato solo  vantaggi e spiego perché: la “ dolcezza”   mi ha permesso  di interagire  con l’esterno in maniera amichevole e  paritaria instaurando  con tutti un rapporto  sincero e leale che spesso è andato e va,  al di là della  sfera puramente  commerciale; la “ testardaggine”  mi  ha  permesso di  portare avanti degli studi nel campo    del Costume  e della Moda  quando già avevo preso un diploma  di ben  altro tipo ( tecnico Commerciale) seguendo il volere dei genitori, mi ha permesso di   iniziare  timidamente    nel mondo della creatività  portando avanti un sogno che avevo da sempre, mi ha consentito  di tuffarmi nei colori e nei filati  per dar forma a degli accessori ogni  qual volta seppur stanchissima rientro a casa dopo una giornata di lavoro  e di impegni e voglio staccare da tutto entrando nel mio mondo colorato…..

5- Ritieni che il ruolo delle donne sia cambiato nell'ultimo decennio? E se si, in che modo?

   Certo sono stati fatti moltissimi passi in avanti  ma molto c’è ancora da fare  pur se questa frase  è stata ed è troppo usata, non è un segreto il fatto che  nei paesi dove le quote rosa hanno raggiunto un più alto impiego l’economia  vada meglio; io sono sempre stata del parere che valorizzando la  donna nel campo del lavoro si possa andare poi   verso la direzione dello sviluppo per tornare a crescere ed essere competitivi.

6- Credi nell'alleanza tra le donne?

      Io ci credo  profondamente ma anche qui ho imparato  nel corso degli anni che tutto dipende   dal singolo individuo:  non esiste secondo  me  un’alleanza  in quanto appartenenti allo stesso sesso ( dovrebbe essere  vero allora anche per il genere maschile ed invece sappiamo che è competitivo al massimo ), esiste  una  sorellanza di valori, di ideali, d’intenti, di progetti, di battaglie , di obiettivi che se messa in atto e se trova condivisione   fra noi , crea  qualcosa  di potente e di assolutamente dirompente:  il segreto però è porsi  con semplicità , tendendo la mano e non mettendosi sulla difensiva  come a volersi proteggere da una possibile rivale…. Se questo accade significa  che dentro di noi c’è qualche problema irrisolto,  qualche  senso di  inadeguatezza che ci fa vedere  le altre donne come possibili nemiche.

7- Credi nell'oroscopo. Tu stessa sei del Cancro. Di che segno zodiacale potrebbe essere la moda di oggi e perchè?


Ci credo moltissimo, mi piace consultarlo anche se non ne sono assolutamente ossessionata e secondo me la  Moda  di oggi potrebbe essere del segno dell’ACQUARIO  il segno che più di ogni altro ama la libertà è insofferente per ogni tipo di imposizione, di limitazione, di vincolo di ogni tipo un segno  anarchico e  indipendente….  Le motivazioni sono proprio queste  la moda di oggi non ha regole ognuno si veste  e appare   come vuole.



Pagine Facebook di Lalù:  https://www.facebook.com/pages/Le-Creazioni-di-LALU/110421685715461

https://www.facebook.com/pages/Knitting-Relay/141668129261835

Al prossimo mercoledì con una nuova intervista. Niki

2 commenti:

  1. Ogni settimana una persona è ospite qui nella tua casetta virtuale ed ogni settimana ci mostri quanto sia Grande il tuo cuore!
    Non tutte le persone che hanno un blog sarebbero disposte di dare spazio ad altri.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  2. bellissima questa intervista Natasha, sono orgogliosa di essere tua amica!!!! <3

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Pin It button on image hover