giovedì 20 giugno 2013

Google Reader addio, benvenuti tutti i blogger su Bloglovin!

L'estate si sta trascinando lentamente, tra mio marito da portare in ospedale per tac, resonanza magnetica e terapie varie, un caldo soffocante e io lo detesto proprio, prospettive per le vacanze quest'estate quasi zero...forse una settimana in Toscana dai zii, se tutto va bene. I miei figli che cominciano ad avvertire i primi cenni della noia vacanziera e io invece comincio a farmi assalire dall'ansia e dalla tentazione di scappare in montagna , magari in una grotta. Giusto per non farci stare  un po' tranquilli almeno come blogger, ci tolgono Google Reader. E quindi tutti a trasferirci su Bloglovin per poter seguire i nostri blog preferiti e farci seguire dagli altri! Ah, a proposito, non vi scorderete di seguirmi su Bloglovin, vero? Potete farlo direttamente cliccando sul bottone alla destra del mio blog. ;) Io mi impegnerò a fare lo stesso naturalmente. ^_^




Nel blog della fantastica Alex, troverete le indicazioni, per sapere come fare.
 Mi raccomando affrettatevi, mancano 11 giorni!!

A presto. Niki


lunedì 17 giugno 2013

Collana in Giada bianca e sandali Nero Giardini.

Buona sera amiche mie. Stasera vi presento una mia creazione e un mio acquisto meraviglioso, che adoro!





Le foto sono molto naturali, molto Liberty, perché la collana in perle di Giada bianca dal diametro di 1 cm, inglobate in un intreccio elegante di rame argentato sottilissimo e con un finale in cotone bianco puro, danno proprio questa sensazione: Liberty and Stylish, ma possono essere abbinate con uno stile Boho Chic...come preferite. ;)

Ora vi faccio vedere un mio acquisto, che considero meravigliosamente prezioso. Ho un piede 37 e mezzo per quasi un metro e ottanta di altezza, con caviglie molto sottili, perciò ho sempre avuto difficoltà a trovare delle scarpe comode...ma oggi, beh, ho trovato dei sandali straordinari!!






 Beh ragazze, io ne sono entusiasta! Sono stracomode, morbide e io riesco ad essere sexy, comoda e senza sembrare un cammello che cammina sulle uova!!!  :)

A presto. Niki

mercoledì 12 giugno 2013

Intervista con Emanuela Terrazzini

Buongiorno, oggi vi presento Emanuela Terrazzini e con questa intervista termina il primo ciclo di interviste.

Intervista di Nikicijevic Natasha



1- Buongiorno Emanuela. La tua passione è l'Home Decor. Qual'è la parte della casa che ami decorare e riarrangiare di più?

Buongiorno Natasha! Innanzittutto ti voglio ringraziare per avermi invitato a partecipare a questa tua serie di interviste che ho seguito fin qui e che mi ha dato modo di conoscere nuove donne speciali o di approfondire la conoscenza di altre!
Per rispondere alla tua domanda, non c'è un ambiente della casa che io prediliga, ma ora che tu mi ci fai pensare, mi rendo conto che forse le mie creazioni sono per lo più pensate per le zone living, per la sala da pranzo, il soggiorno, ma anche lo studio o la craft room, l'ingresso...per esempio la mia ultima inspiration board http://my-littleinspirations.blogspot.it/2013/06/padded-inspiration-board.html ) si adatta benissimo in una craft room per raccogliere appunti, foto, campioni di materiali, ma potrebbe essere perfetta anche in un ingresso per i biglietti d'auguri o gli inviti! Con la bella stagione, l'ispirazione mi porta anche a pensare ad oggetti per l'esterno, soprattutto per addobbare le tavolate estive, come lanternine segnaposto (http://my-littleinspirations.blogspot.it/2012/07/e-finalmente.htmlcentrotavola (http://my-littleinspirations.blogspot.it/2012/09/autumnand-shabby-centre-piece.html).

2- Se potessi cambiare nazione, in quale luogo ti piacerebbe decorare le case?

Sai che prediligo lo stile shabby, quindi mi troverei a mio agio nei paesi nordici, dove impera uno shabby molto essenziale ma anche in Provenza, con qualche tocco vintage, l'altra mia passione!

3- Ami i colori neutri e i materiali naturali. Se potessi o dovessi usare due colori diversi da quelli che usi solitamente, quali sceglieresti?

Difficilmente riuscirei ad usare tonalità forti o brillanti, non sono proprio nella mia natura, ma gli azzurri ed i rosa tenui sicuramente sì!

4- Hai insegnato per diversi anni l'inglese, quindi hai vissuto in un mondo diverso dalla creatività, ora ti manca il tuo lavoro?

No, non mi manca perchè in realtà non l'ho mai abbandonato completamente. Continuo a dare lezioni sia a ragazzi che ad adulti, giostrandomi tra queste ed il mio mondo creativo. Apparentemente sono due mondi completamente agli opposti, ma in realtà non è così, io ci metto tanto di me e della mia creatività anche quando insegno, cerco sempre di personalizzare e di rendere meno monotone le lezioni, inventandomi ogni volta qualche cosa!

5- Cos'hai imparato dai ragazzi ai quali hai insegnato?

Lavorare con i giovani è bellissimo! Certo sono difficili da "domare", ma proprio la loro vivacità, anche intellettiva, è per me una grande ispirazione ed uno stimolo a non lasciarmi andare alla ripetitività, come sarebbe facilissimo fare, ma a cercare appunto nuovi modi per insegnare, alla fine, sempre le stesse cose.

6- Saresti disposta ad insegnare ai giovani ciò che fai ora, cioè l'Home Decor?

Sicuramente sì! Mi piacerebbe tantissimo! Io amo sperimentare e creare, ma amo ancora di più poter condividere le esperienze che nel tempo ho fatto e poterle trasmettere a dei giovani che a loro volta da lì potrebbero partire per allargare le loro abilità e conoscenze...sarebbe bellissimo!

7- Hai progetti o impegni imminenti a cui tieni in particolar modo?

Sì, senz'altro! Ho avuto il grande onore di essere stata selezionata con altre eccellenti creative, per partecipare al progetto "Orsobosco" alla fiera Kreativ di Bolzano, a settembre. E' un grande evento di cui Nives Marchi è la Direttrice Artistica ed è un evento a cui  tengo tantissimo. Saremo le portavoce del mondo della passione creativa e dell'handmade, quello vero, un mondo vastissimo, ma purtroppo poco considerato da chi non ne fa parte, anzi spesso deriso e sminuito. Noi, con la nostra passione ed il nostro lavoro, cercheremo di dimostrare, invece, che è un mondo che vale la pena non solo considerare, ma anche sostenere e promuovere con ogni mezzo. In questo senso, abbiamo una grandissima responsabilità, ma siamo una bella squadra affiatata e ce la metteremo tutta per il buon esito di questo importante impegno!


Qui potrete conoscere meglio Emanuela e le se creazioni:




A presto. Niki

sabato 8 giugno 2013

Un premio che ispira!

Care amiche, quando si dice mai e quando invece è troppo! Ho pubblico un post  settimana oppure ogni giorno.
Io considero il mio blog non solo una vetrina dove mostrare ciò che creo ( e ultimamente la mia vetrina è davvero spoglia), ma anche un diario, ma n diario al contrario. Mi spiego. Sin da quando avevo 11 anni fino ai miei 30 ( non ridete! ) ho tenuto costantemente un diario, ma non vi scrivevo tutti i giorni, ma solo quando mi capitava qualche cosa di brutto, triste, deludente,insomma un patema d'animo dietro l'altro, anche perchè quando ero felice non mi ricordavo nemmeno dell'esistenza del diario. Infatti di recente mi è capitato di leggere delle pagine di alcuni diari e quel che ne esce è, che ero davvero sfigata, che lagna, tristezze per delle cavolate!!! Ecco, il blog per me è l'opposto, scrivo cose belle, che mi hanno dato gioia, speranza e comunque qualche cosa di positivo.
Così oggi voglio ringraziare il blog: http://arteinlegno.blogspot.it/2013/06/101-cose-su-di-noi-parte-seconda-premio.html , per il premio che mi ha dato.


Ora dovrei girare questo premio ad altre 15 amiche, ma siccome non voglio fare un torto a nessuno, lo dedico a tutte le amiche che mi seguono con affetto e che sono delle fantastiche creative!

Ah si! Ora vi devo raccontare 7 cose su di me ;)

1- Odio la falsità, la gente che usa tante parole melense, per poi accoltellarti appena ti giri.
2- Odio i vigliacchi....razza moooolto pericolosa.
3- Odio i prepotenti e i convinti....razza mooooolto fastidiosa.
4- Amo il mare e la montagna allo stesso modo.
5- Vorrei fare un viaggio nei paesi scandinavi tutta sola.
6- Vorrei tornare indietro nel tempo, nel 1999 e rimanere lì dov'ero.
7- E il terzo giorno che non fumo e vorrei riuscire a smettere del tutto e per sempre!!

Buon week end e a presto. Niki

venerdì 7 giugno 2013

Braccialetti e orecchini per un'estate allegra e leggera.

Buon venerdì amiche mie. Mi sembra che sia passata una vita da quando non pubblico delle mie creazioni, ma la vita è così, piena di imprevisti e spesso ci blocca o rallenta. Ma piano piano ci ricominciamo a muovere nonostante tutto, perché forse ci fa stare anche un po' meglio.
Così, ho fatto due braccialetti, uno per me e uno per mia figlia e, poi degli orecchini che sanno di mare e leggerezza.

Il primo bracciale verde è mio.





Questo è di Sonia.




La chiusura di entrambi i braccialetti è regolabile.

Non so, ma anche l'anno scorso nel mese di giugno ho fatto diversi braccialetti dell'amicizia sia per i miei figli che per i loro amici e cuginetti...Sarà il mio mese dell'amicizia! ;)


Questi orecchinni fanno parte di una serie che ho creato per quest'estate. In puro cotone e pietre dure....




A presto. Niki

giovedì 6 giugno 2013

Notizie fresche!

Ciao  a tutti amici e amiche. Ieri si è concluso il mio Giveaway e tra un attimo comunicherò chi è la vincitrice. Innanzi tutto ringrazio tutti per aver partecipato e vorrei anche ringraziare di cuore Laura Zuccarello ( http://www.ali-di-polvere.blogspot.it/ ), per la sua preziosa creazione che mi è arrivata a casa dopo che ho vinto il suo Giveaway!

                                                   
                                                                   Grazie Laura!! <3 p="">
Ed ora signore e signori ecco a voi la vincitrice del Giveaway: Anna ( http://laraduraincantata.blogspot.it/ )!! 

Complimenti ad Anna che potrà scegliere tra i miei bijou o tra le mie porcellane dipinte a mano.

A presto. Niki

mercoledì 5 giugno 2013

Intervista con Saida Jama.

Buongiorno oggi voglio farvi conoscere Saida. Una donna che non si ferma davanti alle difficoltà, non si perde d'animo facilmente e che nelle sue creazioni trasmette energia e l'amore per i colori della terra.

Intervista fatta da Nikicijevic Natasha.




 1- Buongiorno Saida. Sei una creativa a tutto campo. Hai iniziato con l'uncinetto e sei arrivata a creare con le tue mani le perle in ceramica. Come puoi descrivere il tuo percorso?

 Ho sempre amato creare è qualcosa di innato ,qualcosa che ci portiamo dentro ; non ha importanza cosa stai realizzando  , in realtà è tutto interessante e piacevole.

2-  Perché hai scelto di creare delle pietre in ceramica? Come hai imparato?

Creare le perle di ceramica  non so se è  stata una scelta o più un bisogno, forse tutte  e due . Ero in cerca di perle belle grandi e colorate e non trovando in commercio niente di soddisfacente, allora  ho deciso di farmele da sola.
  
3- Crei bijou artigianali dal design particolare. Da dove trai l'ispirazione?

 Dove traggo l'ispirazione?  Da tutto ciò che mi circonda,  da qualsiasi forma ; pensa che non ho mai saputo disegnare e ora  in qualsiasi posto mi trovi se vedo qualcosa che mi suggerisce una forma  faccio un schizzo cosi a mano libera .... e mi chiedo ma com'è possibile ?!?!!? ahahahah 

4- Potresti dare un consiglio a chi inizia a cimentarsi con la creazione del bijou?

Posso solo dire a chi inizia a cimentarsi con la creazione di bijou o qualsiasi altra attività creativa, di credere in quello che  fa e non arrendersi mai nei momenti di difficoltà , come si suol dire " sbagliando si  impara " !!!

5- Oltre alle perle che crei, quali sono i tuoi materiali preferiti e perché?

Oltre alle mie  perle i miei materiale preferiti ora come ora sono i fili di rame , che adoro , ma anche l' ottone e  l'alluminio . Amo anche i filati da ricamo insomma tutti i tipi di filo purché coloratissimi .

6- Quali sono le tue ambizioni collegate alla tua creatività ?

Più che ambizione un augurio ... mi auguro di creare ciò che amo in tutta libertà .... questo mi da serenità!

7- Qual'é il tuo acquirente ideale? Per chi sono creati i tuoi bijou?

Il mio acquirente ideale  dovrebbe essere una persona che riesca a capire e apprezzare il lavoro che c'è dietro ogni pezzo, l'unicità di ogni pezzo  e per fortuna  ci sono . Per quando riguarda le persone che scelgono di portare i miei bijou, direi che si tratta di donne che amano portare gioielli  abbastanza grandi dai  colori forti e caldi , i colori della terra.


Qui ci sono i link dove potrete conoscere meglio Saida e ammirare le sue creazioni:

Sito: http://web.tiscali.it/arteetnica/

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/pages/Perla-di-ceramica/184365841586606

Voglio ricordarvi inoltre che il mio Giveaway ( http://freepreciousstyle.blogspot.it/2013/04/2-giveaweay.html?spref=fb) scade alla fine di questa giornata, perciò avete ancora un po' di tempo per partecipare.

A mercoledì prossimo con una nuova intervista. Niki.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Pin It button on image hover