lunedì 15 luglio 2019

Tutorial con riciclo

Buongiorno. Oggi voglio mostrarvi un breve tutorial di un piccolo restauro ad un vecchio sgabello. Al restyling della sedia, ho aggiunto un copri sedia che ho creato cucendolo tutto a mano.
L'imbottitura del copri sedia l'ho recuperata da un piumotto che apparteneva ai miei figli quando erano neonati. La stoffa che ricopre il tutto, era l'avanzo della stoffa che ho usato per rivestire il copriletto del letto matrimoniale e i bottoni decorativi, sono quelli avanzati dai golfini che ho fatto per i miei figli. Insomma, molto riciclo, per creare qualche cosa di nuovo.



Ho scartavetrato la sedia


Ho applicato il gesso ruvido come primer



Emily mi ha aiutata😂
Dopo il gesso, ho dato due mani di acrilico color avorio e ho fatto la finitura con il flatting all'acqua(due mani) 


Questo è il copri sedia


Il risultato finale... 






venerdì 5 luglio 2019

Breve tutorial antistress

Buongiorno a tutti.
Avevo un vaso in terracotta che avevo dipinto anni fa e non mi piacevano più i colori.
Ho preso la carta vetrata(150), tolto il più possibile della colorazione, messo una base in gesso ruvida, ridipinto con colori acrilici e finito il tutto, con flatting all'acqua(passato per tre volte).
Il risultato è carino. Se non altro è più allegro, del bianco e nero precedente.




A presto. Niki

mercoledì 24 aprile 2019

Il nuovo trend del calore, per l'inverno 2019/2020

Buonasera.
Sembra che la primavera quest'anno abbia voglia di scherzare più degli anni precedenti e sinceramente questo alternarsi di caldo e fresco, non mi dispiace. Amo l'inverno e adoro lavorare a maglia, almeno quanto amo creare gioielli e dipingere. Approfitto con gioia del periodo ancora fresco, creando a maglia ciò che secondo me, sarà il nuovo trend della moda maglia 2019/2020.
Nelle foto che seguiranno, ho creato dei maglioni e scaldacollo, che sia come colori che come materiali, faranno furore nella prossima stagione invernale. Il materiale è lana( mai al 100%) misto a mohair, angora o acrilico. Il must però, sarà il colore o più precisamente i colori. Dallo sfumato (gradient) al multicolor. I colori saranno correlati alla stagione, ai colori della natura o stile bombon (colori pastello o molto gioiosi)







A presto. Niki

domenica 17 marzo 2019

Ricomincio da dove avevo iniziato

Buongiorno,
dopo molto tempo, pubblico alcune mie nuove creazioni. Si tratta di bijoux essenziali, che ho creato per i giovani, in vista della imminente primavera . Dopo i bijoux, pubblico delle mie nuove creazioni ai ferri.

I bijoux sono creati con corda in finta pelle, azzurra e nera. Quindi, nulla di impegnativo, come piace ai giovani.


Scaldacollo/berretto, in lana 65% e acrilico, nero o blu.




Maglione largo con treccia grande, sulla parte anteriore.
Lana 45%, 35%mohair e acrilico


A presto. Niki

venerdì 20 maggio 2016

Il taglio perfetto per il 2016

Buongiorno.

  Da un po' di tempo avevo deciso di tagliarmi i capelli. Avevo i capelli molto lunghi e a causa del lavoro e famiglia, per praticità li tenevo praticamente sempre legati. Avendo i capelli lisci e molto fini, volevo un taglio che desse movimento e volume alla chioma, senza appesantirla.
  Devo ammettere che ho sempre amato i capelli corti e da ragazza li ho portati molto corti per diversi anni, cambiando solo il colore. Quindi, avendo già sperimentato il corto, volevo una via di mezzo: qualche cosa di non troppo corto e nemmeno troppo lungo.
  Ho dato il via alla mia ricerca dei nuovi tagli, sul web. Quello che ne è emerso, è che il must del 2016 è il bob. Un taglio che in realtà riprende il già noto caschetto e che ora viene riproposto con piccole varianti. Il bob scalato, mosso, più lungo, più corto, ce n'è per tutti i tipi di viso e per tutti i gusti. Mi piace di questa nuova versione del carrè il fatto che si possa adattare anche a tutte le età. Può essere modellato a piacere, senza risultare troppo austero o troppo disordinato.
Qui sotto vi propongo alcuni esempi di taglio che saranno molto in voga nel il 2016, incluso il Bob.

Foto via Pinterest e Vogue.it











I primi tagli qui sopra, sono gli esempi del bob più o meno lungo. Notasi il taglio scalato.







Il taglio molto corto, sempre un po' scalato e scompigliato oppure  i tagli molto corti ( il Pixie cut), con frangia lunga o corta.







Per chi ama i capelli lunghi e non ha intenzione di cambiare taglio, il must per il 2016 è la treccia francese. La treccia può essere morbida oppure più stretta, comunque sia, conferisce un aspetto giovanile e può essere adatta per ogni occasione.


   Questa è la mia ricerca riguardo ai tagli che saranno più in voga quest'anno. Ora ognuna scelga il proprio!

P.S.: Alla fine per il mio taglio ho preso ispirazione dal bob ( seconda foto).

A presto Niki
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Pin It button on image hover