mercoledì 3 aprile 2013

Intervista con Elisabetta di Abchobby.

Come scritto mercoledì scorso, prosegue la serie di interviste a donne e creative. La rubrica doveva essere bisettimanale, ma dato il notevole successo e varie richieste, inizierò a farla ogni mercoledì. Oggi abbiamo con noi,  Elisabetta. Una donna giovane e intelligente che nonostante abbia due figli e molti impegni, ha deciso di fare molto altro. Conosciamola.


Intervista fatta da Nikicijevic Natasha


Ciao Natasha e grazie mille per ospitarmi nel tuo blog.
Sono Elisabetta, vivo a Milano e sono mamma di due bimbi, oltre che di  
due gatti che mi aiutano sempre quando creo.
Amo creare e sono molto curiosa. Grazie al web ho potuto saziare la  
mia mente curiosa e scoprire tecniche e materiali diversi, che poi  
fondo tra loro per creare qualcosa di unico.


1- Buongiorno Elisabetta. Sappiamo che ami la creatività, la  
sperimentazione e i bambini. Come pensi di evolvere questo connubio di  
passioni?

Essendo mamma di due bimbi piccoli posso continuare a creare non solo  
per loro, ma anche con loro.
Ci divertiamo a creare intorno al tavolo, dai biglietti di auguri ai  
piccoli pensieri per le feste.
Grazie ai bambini posso vedere le cose sotto un'altra prospettiva e  
quindi è facile ritrovarsi a creare qualcosa di diverso dall'idea  
iniziale. Basta seguire la loro fantasia e la loro voglia di  
esprimersi attraverso le diverse attività.


2- Tra tutti gli interessi che hai, hai già trovato quello che ti  
appassiona di più e che intendi approfondire?

Direi di si!! Sapete che adoro la lana, sotto ogni forma. Adoro il  
gomitolo perché mi piace passare le serate sferruzzando o usando  
l'uncinetto. Adoro la lana cardata perché mi piace creare i feltrotti  
con l'ago da feltro. Adoro anche la lana da filare. Questa è la  
tecnica che voglio approfondire e sulla quale devo sperimentare per  
imparare e migliorare!

3- In un mondo che scorre rapido e dove regna molto egoismo, tu ami  
condividere e sei molto generosa. Perché lo fai?

Condivido perché amo farlo. Ho aperto il sito proprio come valvola di  
sfogo. Dal web avevo imparato molto, e lo sto facendo tuttora. Volevo  
mettere i miei esperimenti e quello che scoprivo a disposizione di  
chiunque volesse avvicinarsi al mondo degli hobby creativi. La mia  
mente curiosa di ha portato a sperimentare diverse tecniche e  
materiali, così posso offrire una panoramica su progetti creativi  
totalmente diversi tra loro.

4- Ami coinvolgere i bambini nel tuo lavoro creativo. Per quale motivo?

In un mondo sempre più tecnologico, fatto di computer e videogames non  
è vero che i bambini non vogliono pasticciare con carta e colori.  
Basta vedere la loro reazione quando gli si propone qualche  
attività... sono contenti, non vedono l'ora di sporcarsi le mani (e  
chi di noi non lo desidera??)
Inoltre hanno una creatività innata e ogni volta rimango affascinata  
da quello che creano con la loro fantasia.
E' il caso dei laboratori che ho tenuto con alcuni bambini... le loro  
creazioni hanno superato la mia immaginazione.

5- Cosa pensi di fare, una volta che i tuoi figli saranno più grandi?  
Pensi che il legame con il mondo creativo dell' infanzia sarà forte  
come oggi?

Beh io credo che sarò sempre circondata da carte, colori, gomitoli e  
attrezzi vari :) chi vuole unirsi è il benvenuto.

6- Il lavoro di filatura, colorazione e lavorazione naturale della  
lana, sono tecniche antiche. Pensi che riesumando lavorazioni  
appartenenti al passato si possa creare qualche cosa di attuale e  
moderno?

Assolutamente si.
La maglia ad esempio si è evoluta creando nuovi metodi di lavorazione,  
di costruzione, nuovi strumenti.
Si possono creare capi ultra moderni che non hanno nulla da invidiare  
alla vetrina di una boutique :-)
Attraverso la filatura e la colorazione della lana si può creare un  
capo che è davvero unico! Impossibile replicare anche volendo.
Più moderno ed attuale di questo!!

7- Hai un sogno nel cassetto?

I miei cassetti sono strapieni di sogni, alcuni irrealizzabili altri  
fattibili... ma siccome sono un po' superstiziosa non posso rivelarvi  
niente!


Qui potrete ammirare le creazioni di Elisabetta, con tanti bei progetti e tutorial: 

http://www.abchobby.it/

http://abc-hobby.blogspot.it/


Al prossimo mercoledì con una nuova intervista. Niki

10 commenti:

  1. e come sempre si apre un mondo nuovo. Grazie a queste interviste si impara sempre qualche cosa di più. E' davvero un'ottima idea per andare oltre al nosto menage quotidiano, e...che bello meravigliarsi ancora

    un abbraccio Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoro le interviste, attraverso domande sempre diverse si scopre ogni volta qualcosa di nuovo!

      Elimina
  2. Grazie niki per questa fantastica opportunità! Sono contentissima della nostra intervista
    Baciotti creativi a tutti

    RispondiElimina
  3. Onore a te che hai il senso della condivisione perchè anche questi post lo sono!!!
    Un bacio e...ce ne fossero di pù di persone come te!!
    Baciotti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Morena cara, la nostra Natasha è stata grande con queste interviste. Rispondere alle sue domande è stato così piacevole che sembrava di stare sedute a un tavolino a sorseggiare the!

      Elimina
  4. Bellissima intervista ad una persona speciale che, nonostante tutto, non si é mai montata la testa ed é sempre allegra e solare come il primo giorno che l'ho conosciuta sul web :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie amica mia!! L'unica cosa montata che adoro è la panna :-)

      Elimina
  5. grazie per queste meravigliose ed interessanti interviste! Vado subito a trovare la tua ospite! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eugenia, grazie a te! Ora vengo a curiosare nel tuo blog

      Elimina
  6. che belle queste chiacchierate a cuore aperto!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Pin It button on image hover